Specialità gastronomiche della Finlandia

Specialità gastronomiche della Finlandia

di Laura Holopainen e Giulia Poli


UNILOHTA

La Finlandia è un paese ricco di fiumi e laghi. Questo, unito al suo clima rigido, favorisce la presenza di molti pesci, in particolare il SALMONE.

Con il salmone si preparano svariati piatti ,ma il più famoso ed il più buono (per la sottoscritta), rimane sempre UNILOHTA, anche detto salmone al forno. Quello che lo rende speciale è l’uso dell’ANETO, un’erba aromatica molto utilizzata in Finlandia, non molto da noi, in Italia. Il filetto di salmone viene messo in forno, coperto da abbondante PORRO, CIPOLLA e ANETO, insaporito  da SIITRUNAPIPPURI (un misto di pepe e limone), e bagnato con abbondante PANNA. Questo piatto si può mangiare in qualsiasi occasione, ma soprattutto quando si vuole fare un pasto un po’ speciale.

Un altro pesce frequentemente mangiato in Finlandia, è l’ARINGA. In estate, fritta e servita con le patate novelle, e durante il resto dell’anno, conservate in vasetto. Un’altra delle ricette più golose della Finlandia, è proprio a base di ARINGHE e PATATE. Le PATATE vengono tagliate a bastoncino; si fanno alcuni strati di esse con in mezzo CIPOLLA e ARINGHE in SALAMOIA, il tutto coperto di panna. L’insieme si mette in forno ed è davvero delizioso! Questo piatto si chiama JANSSONINKIUSAUS


JANSSONINKIUSAUS

Frafra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *