Hello Musical, per chi vuole mettersi in gioco

Hello Musical, per chi vuole mettersi in gioco

di Letizia Becchi

Alla Pertini esiste un corso annuale e pomeridiano di musical, gestito dall’associazione Hello Musical-Cinqueminuti.

L’obiettivo di questo corso è raccontare una storia in musica, esprimere le proprie potenzialità, conoscere te stesso e nuovi compagni di avventura in un ambiente culturale ed educativo stimolante.

Ci sono principalmente 3 aree tematiche che vengono sviluppano a musical, per costruire e mettere in scena lo spettacolo:

-Recitazione, costruzione del gruppo, lavoro sul personaggio;

-Presa di coscienza del proprio corpo come strumento;

-Musica, canto, uso della voce e movimento.

Per partecipare non sono necessarie competenze specifiche, ma voglia di mettersi in gioco con approccio aperto e senza paure.

Alla scuola si può partecipare a:

HELLO MUSICAL junior/intermedio/senjor [11-14 anni].

 Abbiamo tre brevi interviste di insegnanti di musical su quello che pensano del corso:

Diana Duri insegnante di recitazione : “Lavoro alla scuola Pertini dall’anno scolastico 2013; mi piace tantissimo il mio lavoro, vedo i ragazzi crescere e maturare, scoprire i propri talenti e riconoscere come usarli fuori dal teatro”;

Marta De Pascale insegnante di canto : “Lavoro alla scuola Pertini dall’anno scolastico 14/15 come docente di canto e musica per il corso di Hello Musical, progetto in cui lavoro tutt’ora.

Nell’estate del 2018 sono stata anche docente di musica nel progetto del PON “Musicalmente io”.

Nel rapporto coi ragazzi mi trovo sempre molto bene!

Ovviamente con tutti si crea lo stesso feeling, ma questo penso sia normale nel mio mestiere…Amo instaurare con i miei allievi un rapporto di stima e di confidenza reciproca, amo ridere e scherzare con loro, ascoltare i loro pensieri e anche i loro problemi, quando hanno voglia o bisogno di raccontarli.

Fare questo mestiere non solo mi piace moltissimo, ma credo proprio di avere una grande fortuna nel poterlo fare! E’ commovente vederli crescere e diventare grandi, lo è ancora di più, nel mio caso, se nel frattempo si sono appassionati alla musica e all’arte in maniera profonda.

E’ molto difficile dire in poche parole cosa porto a casa da questo lavoro, ogni giorno sono emozioni diverse .

Porto dentro di me ogni sorriso, ogni chiacchiera, ogni confidenza, e anche le incomprensioni che talvolta ci sono.

Custodisco tutto quello che ricevo dai ragazzi e mi chiedo costantemente cosa posso fare per aiutarli a raggiungere i loro  traguardi, per stimolare in loro voglia di mettersi in gioco e di impegnarsi al massimo in quello che fanno…Lo faccio attraverso il canto e la musica, ma vale poi per tutto quello che fanno.

Grazie a loro, educo me stessa a rimanere sempre giovane di spirito e pronta al sorriso!”;

Angela Crescente insegnante di danza : “Lavoro all’associazione Culturale Cinqueminuti dal 2016.

Lavoro per diversi progetti dell’associazione tra cui Hello Musical .

Il rapporto con i ragazzi è straordinario perché ogni volta che insegno sono loro ad arricchirmi con domande, entusiasmo e voglia di fare lezione.

Amo questo lavoro perché mi fa sentire viva, me stessa e mi emoziona”.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI :  http://www.cinqueminuti.eu/

Frafra

Frafra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *