Grecia on the road

Grecia on the road

di Francesco Pergolizzi e Luca Rivetti

Per iniziare una vera vacanza “on the road” in Grecia bisogna atterrare ad Atene e iniziare a immergersi nella cultura del luogo.

La mattina prestissimo salite sull’Acropoli e andate a vedere il Partenone, che era il tempio più importante dedicato alla dea Atena, ma non perdete neppure i tempi vicini, la loggia con le famose Cariatidi e scendendo il teatro.

La sera godetevi il panorama nei numerosi ristoranti con terrazza per vedere il tramonto e l’Acropoli illuminata.

Da Atene affittate una macchina e andate a Delfi per vedere i resti della città dell’oracolo tutti arroccati sui pendii delle montagne.

Più a nord non potete perdervi le Meteore con le sue rocce sospese a cento metri dal suolo che nel tempo hanno assunto forme impensabili. Su queste rocce sono arroccati monasteri e la sera nel silenzio assoluto puoi sentire le preghiere cantate dai monaci che fanno eco tra le montagne.

Puoi arrivare al mare o andando verso nella penisola calcidica oppure verso ovest arrivando alla splendida isola di Lefkada dove dicono sia nata Venere.

La Grecia è splendida e vale la pena viverla “on the road”!

Frafra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *