Londra in poco più di quattro giorni

Londra in poco più di quattro giorni

di Federico Franciosi

Ecco un itinerario per chi vorrebbe visitare quasi tutto, ma ha poco tempo a disposizione.

Come prima tappa vi suggerisco Covent Garden per passeggiare e cercare un posto per mangiare. Dove? Ovviamente al pub Lamb and Flag, uno dei più antichi di Londra.     

Il giorno dopo potrebbe essere il più impegnativo (ovviamente tutti gli spostamenti ve li consiglio con la metropolitana) subito a Westminster dove dominano il palazzo del parlamento e il Big Bang (in restauro fino al  2021) poi ci si avvia verso il Buckingham  Palace, possibilmente verso le 11 per assistere al cambio della guardia.

Poi vi consiglio di andare al St James Park  dove si può fare conoscenza (letteralmente) con gli animali che lo abitano (scoiattoli, anatre, aironi …).

Dopo aver lasciato il St James Park (ovviamente dopo aver mangiato in un ristorante lì vicino o un panino nel parco) riprendete poi la solita metropolitana si va dove il Tamigi scorre impetuoso, cioè vicino alla Tower of London proprio di fianco al Tower bridge. Innanzitutto salite su uno dei ponti più famosi al mondo e godetevi la vista spettacolare, poi scendete giù e visitate il castello che un tempo incuteva paura e timore perché la regina rinchiudeva i congiurati. Interessante è il tesoro della corona.

Dopodiché andate al museo di storia  naturale che è diviso in aree: se fossi in voi  ne sceglierei 2 perché dopo sarebbe meglio   trasferirsi al Victoria and Albert Museum  (museo di arte moderna).

Nuovo giorno, nuove conoscenze: partite da Camden Town, il quartiere dei Punk e dei mercatini, poi sempre con la metropolitana andate a St Paul, una delle cattedrali più famose al mondo .

Spostatevi quindi nella zona della  National Gallery dove si possono vedere splendidi quadri.

Verso il pomeriggio traslocate al British Museum, anche lì scegliete solo 2 o 3 sale.

Salutando il British Museum cenate a Soho  .

IL  giorno seguente concludete con Notting Hill ricordando il famoso film.

( Sigh) Londra vi mancherà, ma potrete sempre rivederla, sono solo due orette di volo.

Ovviamente io vi ho indicato una delle molte strade da prendere, a voi la scelta di cosa  vedere.

Frafra

Frafra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *