Dopo il Coronavirus, in arrivo un gigantesco meteorite?

Dopo il Coronavirus, in arrivo un gigantesco meteorite?

di Arianna Adelfio e Laura Gilioli

Un meteorite grande come l’Everest sfiorerà la Terra ad Aprile. La Nasa ha annunciato che un asteroide grande come l’Everest sfiorerà la Terra.

L’evento è previsto il 29 Aprile e passerà a circa sei milioni  di chilometri dalla Terra, a una velocità di 8,7 chilometri al secondo.

Questo asteroide è stato avvistato per la prima volta nel 1998 e secondo le stime dovrebbe avere una dimensione tra 1,7 e 4 chilometri, ma non rientra tra gli asteroidi devastanti anche se è stato definito”potenzialmente pericoloso”perchè  passerà vicino all’orbita terrestre.

Però l’Agenzia Spaziale Statunitense lo ha classificato come uno degli asteroidi più grandi in avvicinamento alla Terra negli ultimi dieci anni. Secondo la Planetary Society un asteroide più grande di un chilometro può minacciare la distruzione del pianeta. Si sa che è un evento che prima o poi succederà, che un asteroide colpirà la Terra.

Non si può dire quando, ma la buona notizia è che è un evento naturale che gli scienziati non solo possono predire, ma anche evitare e questo ci consola molto.

Frafra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *