Come mai la mimosa come simbolo delle donne?

Come mai la mimosa come simbolo delle donne?

di Nicolò Albertini

Oggi è l’8 marzo il giorno della Festa della Donna. 

La festa delle donne serve a ricordare le lotte sociali e politiche che le donne hanno affrontato per ottenere diritti che oggi hanno.

Di solito il giorno della festa della donna, in Italia, si regalano le mimose.

Ma perché si regala la mimosa?

Nel 1946, due donne iscritte all’UDI (Unione donne italiane), Rita Montagnana e Teresa Mattei, proposero questo fiore come simbolo della Festa della Donna.

La mimosa è l’unico fiore che fiorisce a marzo ed è anche economico, quindi può essere regalato da tutti.

La mimosa è stata scelta anche  per le sue caratteristiche: è un fiore delicato ma che riesce a crescere anche su terreni difficili. Quindi rappresenta perfettamente la donna!

Auguri a tutte le donne!

Frafra

Frafra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *