La 5A della Dall’Aglio si aggiudica il terzo premio del concorso “Racconta la natura”

La 5A della Dall’Aglio si aggiudica il terzo premio del concorso “Racconta la natura”

di Ilaria Fiore, Ester Hoxha e Armando Skenderi

La classe 5°A della scuola “Aldo Dall’Aglio” di Reggio Emilia nei primi giorni di scuola si è dedicata al disegno di alcuni paesaggi.

Gli elaborati sono stati realizzati con varie tecniche e poi sono stati presentati al concorso “Racconta la natura”.

All’inizio di ottobre l’insegnante Sara Reverberi ha consegnato i disegni alla cartolaia Lara Lasagni, che a sua volta li ha portati al concorso.

Il 27 ottobre la giuria si è riunita a Bologna per decidere il disegno vincitore di tutta Italia.

Il 30 ottobre i ragazzi della Dall’Aglio hanno scoperto che il disegno della scolara Paola D’Aversa aveva conquistato il 3° premio.

Tanta è stata la gioia e la felicità della classe quando, il 31 ottobre, gli alunni hanno ricevuto la notizia.

La piccola pittrice riceverà uno zaino, mentre la classe riceverà tanti pennarelli, pastelli, dei temperelli e dei quadernoni sul tema del cyberbullismo.

Il 12 dicembre, di mattina, la classe 5° è andata a fare “visita” alla cartoleria “Point Cart”per ritirare i premi.

La cartolaia, Lara Lasagni ha iniziato congratulandosi con i bambini e ha fatto delle foto con loro.

Ha mostrato ai bambini i premi. Sono rimasti tutti a bocca aperta! Sia gli scolari, sia le maestre!

In palio c’erano 144 pastelli, 144 pennarelli e 96 temperelli!

Neanche la maestra sapeva come erano fatti i temperelli!

Avevano la forma di un tubo e la loro consistenza era stranissima! 

Una consistenza di tempera e pastelli a cera.

Alla vincitrice è stato regalato, come già previsto, uno zaino della marca “Convers”.

A ciascun scolaro hanno regalato un quadernone sul tema del cyberbullismo e parole ostili, e delle ricariche per penne in gel!

E’ stata per tutti noi un’esperienza bellissima ed emozionante!

Frafra

Frafra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *