Come reagiscono i cani durante i temporali

Come reagiscono i cani durante i temporali

di Federico Franciosi

Avete un cane? Vi è mai capitato che quando c’è un temporale si spaventi?

I temporali infatti sono una delle paure più grandi del migliore amico dell’uomo (mentre sto scrivendo questo articolo il mio Jack russel è terrorizzato perché fuori diluvia)!

La parte più paurosa del temporale per il cane è il tuono perché crea un rumore spaventoso, infatti se confrontate le paure del vostro quattro zampe, l’aspirapolvere ad esempio, vi accorgerete che fanno tutte rumore.

Per difendersi cercherà rifugio in alcuni luoghi dove si sente protetto (vi elenco quelli dove va il mio): sotto al tavolo, in bagno, sotto all’ultimo scaffale della libreria di camera mia e in altri luoghi stretti e chiusi, sempre vicino ai muri.

Io gli faccio sempre le coccole, poi bisognerebbe cercare di distrarlo dal temporale: farlo giocare, mettere la musica rilassante o accendere la TV.

Spero di avervi dato informazioni utili sui cani e i temporali.

Frafra

Frafra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *