Come si festeggia il Natale nel mondo

Come si festeggia il Natale nel mondo

di Leonardo Simonelli


Come si festeggia il Natale nel mondo? Una domanda molto curiosa, infatti le diverse tradizioni in giro per il mondo sono così tante che sarebbe quasi
impossibile elencarle tutte, quindi vi parlerò di quelle che per me sono più
interessanti.

Glædelig Jul dalla Danimarca!
In questo freddo paese della Scandinavia, i bambini si vestono come folletti e fanno scherzi in giro per la casa, alla fine del pranzo viene servita una torta con una mandorla intera dentro e il primo che la trova vince un premio.


Merry Christmas (o Joyeux noel) dal Canada!
In Canada (Nord America) I bambini scrivono a Babbo Natale per i regali e
alcuni vanno addirittura di casa in casa a cantare per ricevere caramelle e
cioccolatini (e se ve lo state chiedendo sappiate che non mi sono confuso
con Halloween).


Felices Pasquas Dall’Argentina!
Una tradizione molto strana è quella degli Argentini per festeggiare il Natale, infatti loro (oltre alle classiche tradizioni che abbiamo anche noi) lasciano fuori dalla porta una scarpa, dell’acqua e dell’erba, perché pensano che a portare i regali siano i Re Magi a Gennaio con i loro cammelli.


Boas Festas dal Brasile!
Chiunque sia mai stato in Brasile sa che quella è una zona dove fa molto
caldo, infatti a differenza delle nostre tradizioni in cui Babbo Natale viene
vestito con i suoi abiti tradizionali, li in Brasile si vedono spesso cartelli o
insegne dove questo vecchietto viene rappresentato con i pantaloncini corti o in maglietta a maniche corte.


メリークリスマス (Merīkurisumasu) dal Giappone!

Il Giappone non ha grandi modi per festeggiare il natale, ma a lui dobbiamo
una delle più grandi tradizioni natalizie: l’impacchettamento dei regali, infatti furono i Giapponesi i primi ad incartarli.


Nollaig Shona dall’Irlanda
In Irlanda, si festeggia il “Natale delle donne” una delle tradizioni più giuste (a mio parere) tra tutte, infatti il giorno di Natale, le donne hanno la giornata libera, mentre gli uomini devono occuparsi della casa.

Frafra

Frafra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *